La Cooperativa Sociale Terra di Mezzo è una cooperativa sociale di tipo B che da dieci anni riveste un ruolo da protagonista nell’educazione ambientale nel padovano. Quest’esperienza è maturata dapprima con la gestione dal 2000 del Parco Etnografico di Rubano, oasi naturale alle porte della città che coniuga la promozione dell’ambiente naturale con le tradizioni etnografiche della cultura rurale; poi, dal 2004, curando la gestione delle attività di educazione naturalistica e le visite guidate in collaborazione con il Parco Regionale dei Colli Euganei.

 

Terra di Mezzo è un ente “no profit” che come mission ha coniugato l’inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati con l’attività  educativa e formativa nelle loro accezioni più ampie e in particolare con l’educazione naturalistica e ambientale. Terra di Mezzo ritiene che le esperienze effettuate a contatto con la natura siano momenti formativi forti e strumento educativo in grado di promuovere una cultura di rispetto verso l’ambiente e verso gli altri. Crede che per imparare a rispettare la natura è necessario conoscerla, viverla e per questo apprezzarla. Esperienze di socializzazione a contatto con la natura permettono di creare relazioni con gli altri in un contesto nuovo e diverso da quello in cui le persone di solito vivono, sono pertanto caratterizzate da un alto valore aggiunto che ne esalta la potenzialità educativa.

 

Oggi la Cooperativa gestisce principalmente la rete dei Centri di Educazione Naturalistica del Parco Regionale dei Colli Euganei, rete articolata in due sedi principali, Casa Marina e l’Ostello Colli Euganei. Le due strutture, diverse per organizzazione e per tipologia di servizi offerti, sono perfettamente in grado di completarsi e di poter soddisfare tutte le esigenze di scolaresche, gruppi, escursionisti e di chiunque voglia vivere e scoprire il territorio euganeo a 360°. Presso queste sedi le scuole di ogni ordine e grado hanno la possibilità di effettuare laboratori didattici, escursioni o soggiorni di due o più giorni: l’offerta formativa è infatti ricca e diversificata a seconda degli utenti. Non mancano inoltre le proposte alle famiglie e agli amanti del territorio a cui la Cooperativa rivolge centri estivi, campi avventura, ospitalità presso gli ostelli ma anche escursioni, cene a tema e incontri culturali mirati a raccontare un luogo, i Colli Euganei, di inestimabile valore.

 

Le guide naturalistiche di Terra di Mezzo, residenti nel territorio del Parco o nelle vicinanze e molto legate ad esso, hanno sviluppato un notevole bagaglio di conoscenze e competenze per quanto riguarda l’accompagnamento di gruppi di tutte le età ed esigenze.

 

Nondimeno la Cooperativa nel tempo ha tessuto una rete di relazioni e collaborazioni con molti soggetti significativi del territorio che operano nel settore del turismo: bed&breakfast e aziende agricole, guide alpine e associazioni, Comuni e Pro Loco, ecc. La centralità geografica di Casa Marina e dell’Ostello (quest’ultimo per il settore meridionale dei colli) si è tradotta anche in una centralità nella rete promozionale del territorio e la Cooperativa ha più volte giocato un ruolo da “catalizzatore” delle iniziative congiunte di promozione e di programmazione delle attività ricreativo-turistiche.

Da luglio 2011, l’offerta di Terra di Mezzo si è ulteriormente arricchita e implementata con l’acquisizione in gestione di alcuni musei della Provincia di Padova che si trovano sui Colli Euganei.

 

ULTERIORI INFO: www.coopterradimezzo.com