PROGETTO "MIMPRENDO" E COLLI EUGANEI

 

 

Il progetto mira al recupero delle tradizioni agricole, alla valorizzazione del territorio, allo sviluppo e potenziamento dell’economia agricola e turistica e alla creazione di nuove opportunità di lavoro per i giovani.

L'idea progetto è la reintroduzione dell'allevamento di ovini stanziali nel territorio dei Colli Euganei attraverso lo studio degli animali più adatti all'ambiente euganeo e l'eventuale recupero di razze quali la pecora padovana (che sembrerebbe estinta) o altre analoghe per attitudini produttive. Gli obiettivi raggiungibili sono il recupero delle tradizioni agricole, di un sistema di allevamento stanziale, evitando il nomadismo, con razze rustiche a duplice o triplice attitudine (latte, carne e lana). Inoltre si offrirebbe la possibilità alle aziende agricole di diversificare la loro produzione agricola/agrituristica e dall’altra di proporre ai turisti prodotti trasformati locali quali formaggio pecorino, ricotta e pietanze a base d’agnello. Non da ultimo si garantirebbe anche la conservazione e manutenzione (opportunamente regolata) dei prati seminaturali presenti nei Colli Euganei attraverso l’attività del pascolamento turnato.

Scadenza per la presentazione delle domande: 7 dicembre 2013

Info e modulistica